via Prà Bordoni 59
+39 0445-1922130
info@netmarket-srl.it

18 Motivi per pubblicare su Medium

Created with Sketch.

18 Motivi per pubblicare su Medium

18-motivi-per-pubblicare-su-medium

Vogliamo tutti rendere il nostro contenuto virale. Indipendentemente dal numero di follower che hai sui social media e da quante persone visitano il tuo sito ogni mese, a volte i tuoi contenuti non ottengono i migliori risultati possibili.

I tuoi lettori più fedeli leggeranno i tuoi contenuti, ovviamente ma c’è un pubblico molto più vasto che non ha ancora sentito parlare di te o delle cose che stai scrivendo.

Quindi, se tra i tuoi obiettivi c’è quello di far crescere il tuo pubblico, Medium può sicuramente aiutarti.

Di cosa parla Medium?

Medium nasce nel 2012 e si vanta di essere il luogo in cui “tutti hanno una storia da condividere”.

Se non hai ancora usato Medium, ecco 18 motivi per cui dovresti pubblicare su questa piattaforma:

  • Importazione: Puoi inserire un testo già formattato e Medium prenderà la formattazione senza bisogno di intervento. Dopo averlo importato, puoi modificarlo come vuoi. Cambia il titolo, sposta le immagini e gioca con la formattazione fino a quando non sei pronto per pubblicare.
  • Puoi portare il tuo pubblico con te: Se hai già creato un post social media di buona qualità, puoi portare il tuo pubblico con te su Medium ed avere un pubblico integrato senza alcuno sforzo da parte tua! Puoi collegare il tuo profilo Medium ai tuoi ID di Twitter e Facebook. Verrà quindi individuato quale dei tuoi follower è anche su Medium e si connetterà automaticamente.
  • Metriche reali: Medium ti dirà quante persone hanno visto una delle tue storie e quante persone sono arrivate alla fine. Il tempo medio di lettura è piuttosto sorprendente, di solito tra 7 e 11 minuti. L’engagement su Medium è molto meglio che su Twitter. Potresti ottenere milioni di impressioni su Twitter, ma solo 50 clic effettivi sui tuoi contenuti. Se pubblichi qualcosa che sia memorabile, stimolante e interessante, i tuoi contenuti potrebbero avere un impatto più forte su Medium.
  • Raggiungere un nuovo pubblico: la cronologia algoritmica di Medium aprirà i tuoi contenuti a un pubblico diverso che altrimenti non avrebbe mai letto i tuoi contenuti. Essenzialmente, Medium ti aiuta a creare un nuovo pubblico, indipendentemente da quello esistente.L’esposizione su Medium, che riceve oltre 30 milioni di visitatori al mese, è enorme.
  • Più persone fanno clic sull’icona Applauso, più è probabile che la tua storia venga mostrata nelle timeline di altre persone, comprese quelle persone che non ti conoscono ancora. Se riesci a ottenere 200 applausi entro 24 ore, probabilmente finirai per essere una delle migliori storie della giornata
  • Medium invia agli utenti una email giornaliera personalizzata, dove condivide due o tre delle migliori storie per te.
  • Non ci sono API:Sebbene le API siano essenziali il 99,9 percento dello spam è dovuto all’utilizzo aggressivo dell’API. Su medium non si fa usa di API
  • Inserimento del link al tuo sito web:All’interno degli articoli che pubblicate su Medium potete inserire il link al vostro blog o sito web.

  • È possibile generare nuovi follower di social media: Inizialmente usi le connessioni Facebook e Twitter per creare il tuo pubblico su Medium. Ma poi succederà una cosa divertente. Medium inizierà ad aiutarti a generare nuovi follower su Facebook e Twitter. Una cosa che puoi fare è mettere un piè di pagina “Informazioni sull’autore” in tutti i miei articoli, che include collegamenti a tutti i miei profili social – Twitter , Facebook , LinkedIn e Instagram – nonché, naturalmente, un link al sito web aziendale .
  • Puoi seguire la pubblicazione: anche se le persone non ti seguono individualmente, se iniziano a seguire la tua pubblicazione, è molto probabile che inizieranno comunque ad essere esposti ai tuoi contenuti.
  • È più veloce a creare un traffico profilato .
  • È motivante quando vedi i tuoi post che vengono letti. È facile commentare, evidenziare, inviare un messaggio privato e connettersi.
  • Medium è una singola piattaforma che ospita blog di diversi generi. Puoi navigare facilmente tra di loro senza cambiare l’URL.
  • L‘interfaccia è molto pulita e piacevole alla vista.
  • L’esposizione su Medium, che riceve oltre 30 milioni di visitatori al mese, è enorme.
  • Grazie al traffico elevato e vicino a 10 milioni di post pubblicati annualmente, la piattaforma offre una visibilità eccezionale.
  • Puoi avviare un blog su Medium istantaneamente.
  • Medium ti consente anche di condividere post pubblicati in precedenza.

PROPRIETA’ SUI CONTENUTI

Cosa è molto meno piacevole?

Medium possiederà TUTTI i tuoi contenuti, il che significa che non saranno di proprietà della tua azienda e Medium sarà il proprietario del valore creato dai tuoi contenuti, dei visitatori web, dei link posteriori e persino dell’associazione di marchi.
Medium può e farà ciò che vuole fare in futuro, con i tuoi contenuti.
È importante capire che il pubblico su Medium non è il tuo.

Condividi

 

Lascia un commento