via Prà Bordoni 59
+39 0445-1922130
info@netmarket-srl.it

Chi è il Social Media Manager e cosa fa?

Created with Sketch.

Chi è il Social Media Manager e cosa fa?

chi-e-il-social-media-manager-e-cosa-fa

Quante volte abbiamo sentito questa parola, soprattutto durante gli ultimi anni! Il mondo del lavoro è senza dubbio cambiato nell’ultimo periodo e le figure professionali che ne sono uscite sono davvero molte soprattutto per quanto riguarda il digitale ed il mondo del web ma chi è il Social Media Manager e cosa fa?

Chi è il Social Media Manager?

Avendo un po ‘di familiarità con l’inglese possiamo facilmente capire che il Social Media Manager è un “gestore” se possiamo chiamarlo così, dei Social Media.

I social media manager devono essere “collegati” al mondo dei social network. Comprendono le ultime tendenze o i cambiamenti nelle varie piattaforme e sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per raggiungere gli utenti.

Al contrario di quello che pensano la maggior parte dei non addetti ai lavori, però, questo professionista non è ” quello che viene pagato per rimanere su Facebook “, ma, invece, il suo ruolo è ben specifico.

Chi è il Social Media Manager e cosa faIn primo luogo, un Social Media Manager ha il dovere di conoscere su tutti i canali principali.
Ciò significa che non stiamo parlando solo di Facebook (anche se è senza dubbio il più comune), ma anche di altri canali come Instagram, Linkedin, Twitter ecc.

Sì, ma in concreto, cosa fa su questi canali?

Il compito del SMM è quello di gestire la comunicazione per conto di aziende e privati che non hanno competenze specifiche su quei Social. Come oggi sappiamo il mercato come la pubblicità  online e in particolare sui Social Network permette di raggiungere un numero elevato di persone in tempi più brevi, o addirittura in tempo reale.

Per questo motivo un buon SMM conosce i meccanismi che regolano quei canali e sa come muoversi per promuovere correttamente un prodotto o un servizio o comunque per mostrare in modo determinato un contenuto specifico.

Quali caratteristiche ha un Social Media Manager

Come abbiamo potuto vedere il Social Media Manager è una figura professionale a pieno titolo che ha determinate competenze che gli permettono di fare questo tipo di lavoro correttamente.
Come professionista ha ovviamente alcune caratteristiche che possono fare la differenza. Oltre a conoscere naturalmente, come dicevamo, il funzionamento dei Social, deve essere in grado di adattarsi ai cambiamenti e di avere spirito d’impresa.
Molto spesso (e con Facebook  abbiamo avuto una prova costante) le politiche sui Social cambiano rapidamente andando a cambiare anche il tipo di contenuti da mostrare.
Un’altra particolarità assolutamente essenziale è quella di fare una vera “analisi di mercato “. Un buon SMM ha bisogno di conoscere tutti i canali anche se non è un dovere essere presenti su tutti. L’abilità sta nel il fatto che deve essere in grado di capire quali sono i canali più utilizzati, o i social più adatti per un cliente, quindi muoversi in questa direzione.

Immagine Aziendale

Un social media manager gestisce l’immagine digitale complessiva di un’azienda. Lavora a stretto contatto con blogger e scrittori di contenuti per creare contenuti accattivanti che gli utenti vogliono vedere. Tracciando ciò che gli utenti sono interessati, aiutano a stabilire il tono e la direzione dei social media in un’azienda.

I social media manager raggiungono la loro base di utenti per capire meglio i loro interessi, hobby e bisogni. Aiutano a creare sondaggi , prendendo i dati e utilizzandoli per determinare i tipi di interazione che gli utenti si aspettano oggi dai social media.

Quindi creano strategie per introdurre gli utenti a contenuti pertinenti e tengono traccia di come tali contenuti influenzano le dimensioni della base di utenti. Se non riscontrano che gli utenti si impegnano in interazioni sociali di qualità con maggiore regolarità, adeguano i loro metodi e continuano a monitorare le modifiche.

Richiesta

A questo punto è giusto chiedersi: sì ma è richiesto il Social Media Manager? Come abbiamo già detto, al giorno d’oggi esistono molte aziende che si stanno digitalizzando da sole , andando ad usare anche i canali Social.
Per questo motivo c’è una grande richiesta di figure professionali per il web che per distinguersi hanno bisogno di avere importanti capacità teoriche e pratiche.
Sicuramente è importante studiare molto e ottenere una buona esperienza sul campo che permetta di capire e “toccare con mano” questo mondo. Un lavoro che può donare anche molte soddisfazioni e risultati se è stato fatto nel modo giusto.

 

Condividi

 

Lascia un commento