via Prà Bordoni 59
+39 0445-1922130
info@netmarket-srl.it

Quando Facebook disattiva un account…

Created with Sketch.

Quando Facebook disattiva un account…

quando-facebook-disattiva-un-accountquando-facebook-disattiva-un-account

Cosa fare quando Facebook disattiva un account? All’improvviso arriva la notifica che l’account Facebook è disabilitato. Senza nessun motivo. Nessuna spiegazione, nessuna email, niente. E’ già tanto che sia arrivata una notifica e che non hai avuto l’amara sorpresa tentando di accedere.

Account bloccato vs account disabilitato

Dobbiamo innanzitutto diversificare il concetto di blocco account da disabilitazione account.

Il primo consiste in una restrizione temporanea e solitamente viene decisa da Facebook nel momento in cui un utente mette in atto violazioni non così gravi da venire totalmente oscurato (spam, violazioni del copyright, ecc. ).

La disattivazione o disabilitazione di un account (sia personale che aziendale) è uno status molto più grave e anche la decisione viene presa per motivi gravi. Si tratta di una restrizione definitiva e totale.

Ma perchè nessuna spiegazione? Facebook può adottare nei confronti degli utenti delle misure restrittive che arrivano fino al blocco e alla disabilitazione del profilo unilateralmente.

Queste decisioni vengono adottate nel momento in cui il comportamento dell’utente viola il regolamento del social network.

Prima di vedere cosa puoi fare, devi saper distinguere tra blocco e sospensione.

Il blocco dell’account

Il blocco account consiste nella disabilitazione di solo alcune funzioni del social network come, la possibilità di scrivere commenti, richiedere e/o accettare amicizie o inviare messaggi agli altri utenti.

Questa restrizione è temporanea. Durante il blocco del tuo account dovresti riuscire a loggarti al tuo profilo, ma non puoi utilizzare gran parte delle funzionalità di Facebook. Solitamente in caso di blocco Facebook ti invia una email di notifica per avvisarti della sospensione e per spiegarti le motivazioni del blocco avvenuto e il periodo di tempo della sospensione . Una volta trascorso il periodo di tempo il tuo account torna ad avere tutte le funzionalità.

Cosa devi fare in caso di blocco? La cosa migliore da fare è attendere che sia trascorso il periodo di sospensione e, soprattutto, fare attenzione in futuro a non compiere di nuovo le stesse infrazioni.

La disabilitazione dell’account su Facebook

Cosa fare se facebook disattiva un account? Nella mail che ti ha mandato Facebook o nel messaggio che trovi quando tenti di accedere, le motivazioni che hanno portato alla disabilitazione non saranno quasi mai indicate, in quanto il social network si riserva, in base al regolamento, di disabilitare unilateralmente qualsiasi account.

Al di là delle regole, i motivi generalmente sono due.

  • Uso di un falso profilo: all’interno della piattaforma di Zuckerberg è vietato avere profili duplicati, nomi inventati o account fake compreso l’utilizzo di pseudonimi. Sia per controlli casuali, sia a seguito di segnalazioni, qualunque account può essere disabilitato. Se utilizzi un nome diverso oppure un soprannome si verifica una violazione del regolamento che richiede a tutti gli iscritti di utilizzare il proprio nome e cognome reale.Per risolvere il disguido devi provare chi sei e la correttezza dei tuoi dati anagrafici. Devi richiedere la riattivazione dell’account allegando alla richiesta la copia di un documento valido di riconoscimento (carta di identità o patente).
  • Eccessiva attività svolta da parte vostra : Zuckerberg può disabilitarti anche nel caso di minacce, molestie o per aver pubblicato dei contenuti contrari al regolamento e alla legge. I bot intervengono quando trovano ripetute pubblicazioni su bacheche  proprie o altrui (col copia/incolla) in un lasso di tempo predefinito.

Cosa fare in caso di disattivazione?

Una delle soluzioni più efficaci è contattare Facebook via form e richiedere la riattivazione dell’account e richiedere una spiegazione che ha portato ad una misura così drastica. La richiesta è consigliabile sia in inglese e inviata a questo indirizzo: disabled@facebook.com.

Infine ecco alcuni steps per una maggiore protezione:

  1. Salva foto e informazioni importanti
  2. Pensa ad un piano per comunicare con i tuoi contatti nel caso ti disabilitino l’account.
  3. Utilizza un piano di comunicazione multimediale in modo che se un mezzo comeFacebook scompare per qualsiasi motivo, puoi comunque raggiungere il tuo pubblico.
  4. Segui le regole e i regolamenti di Facebook in modo tale da non essere disattivato.

 

Condividi

 

Lascia un commento